Archivio categoria: “F i l m a n d o”

“Amici come prima” : titolo commerciale, come l’intero “quasi-non-film”

di

“Amici come prima” è il film che ha rivisto di nuovo insieme l’affiatata coppia Boldi–De Sica dopo piĂą di 10 anni senza lavorare insieme. Il film, diretto da Christian De Sica, è stato… Continua a leggere

La parabola della degenerazione sessuale, con qualche piccola incoerenza: “Vedo nudo” di Dino Risi (1969)

di

Vedo nudo è un film del 1969, diretto da Dino Risi.   Il film, come era frequentemente in uso per molte commedie all’italiana di quel periodo, è strutturato in episodi, che vedono tutti protagonista Nino Manfredi.

Christian De Sica il peggior attore del suo scadente “Uomini uomini uomini” (1995)

di

Uomini uomini uomini è un film del 1995 diretto da Christian De Sica.

Spunti interessanti, ma non ben rifiniti: “#CaraSposa”, film scontato che sorprende

di

“Cara sposa” è un film commedia sentimentale del 1977, diretto dal celebre #PasqualeFestaCampanile, annoverato tra i migliori registi della Commedia all’Italiana. Il film vede tra gli attori protagonisti: #JohnnyDorelli, #AgostinaBelli ed #EnzoCannavale.

Satira tra sogni e ricordi: Fellini docet

di

” #GingerEFred ” è un film commedia a sfondo satirico diretto da #FedericoFellini nel 1985, con #MarcelloMastroianni e #GiuliettaMasina, due attori giĂ  tipicamente felliniani.

Un “film-processo dell’anima” diretto da un regista dimenticato

di

“A mezzanotte va la ronda del piacere” è una commedia cinematografica del 1975, avente la regia di #MarcelloFondato, e la partecipazione degli attori Monica Vitti, Claudia Cardinale, Giancarlo Giannini, Renato Pozzetto e Vittorio… Continua a leggere

“Umberto D.” (1952), tra i capolavori di De Sica: un lieto fine emozionatamente drammatico!

di

La pellicola diretta da #VittorioDeSica è uno dei capolavori del #Neorealismo e si presenta dall’inizio al lieto fine, inaspettato (ma meraviglioso) per un genere drammatico, di grande pulizia nelle inquadrature ricercate (belle riprese… Continua a leggere

Rossellini – “Roma cittĂ  aperta” (1945) : Le due anime di una guerra universale

di

La pellicola risulta essere ugualmente comprensibile grazie all’ottima coerenza stilistico-formale e contenutistica del messaggio.

La commedia sexy “Per amare Ofelia” targata Mogherini è garanzia ?

di

#RECENSIONE   – La pellicola “ #PerAmareOfelia ” segna per merito del regista #FlavioMogherini nel 1974 il debutto al cinema di #RenatoPozzetto, che vinse per l’occasione un nastro d’argento come miglior attore esordiente.… Continua a leggere