Archivio categoria: ANTOLOGIA EMERGENTE

I can’t breathe (per George Floyd)

di

Ho il mare dentro agli occhi e sale sulle mani, sfere di cobalto accese nell’ora del passaggio quando la luna s’alza La luce, con violenza, si dissolve, e il sole mi abbandona. sotto… Continua a leggere

L’eterno movimento

di

Quando il tuo sguardosi adagia sul mio cuore le mie parole si librano nell’ariain una danza che non conosce fine,in una notte di audace amore.Ed è nell’onda di questo movimentoche scorgo spiragli di… Continua a leggere

GIOVENTÙ

di

Giovinezza chemi accarezza.GioventĂš di bellezzache ancor non mi abbandona.GioventĂš,parola magicache riporta agli errori,che poi non furon tali.Ragazzini improfumatie rimbambiti dal fumodi quella vita.Ballando, giocandocome la gioventĂš detta.Non fu bruciata,era l’amicizia.RomaOra non c’è piĂš… Continua a leggere

DOVE C’È IL MARE

di

Dove c’è il mare sorge la vita,siamo tutti pesci bisognosi di mare.Il mare è come l’aria,nutre la vita.Dove c’è il mare c’è il sole;io amo il sole.Amo la vita,anche se mi è antipatica.Amo… Continua a leggere

LA META NON RAGGIUNTA

di

Era tardi? Forse no. O sĂŹ?Forse era abitudine. O il fato.Impavida, se avesse potutoavrebbe portato indietro le lancette. A un tratto qualcosa arresta la corsae l’anima va via, si allontana silenziosa,se ne va… Continua a leggere

Antichi palazzi salentini

di

Spaziosi, assolati, ameni, storici, gentilizi.Sogno muovermi dentro di qua e di lĂ alla ricerca di stanze segrete e lastricati solari.Immagino passeggiare sorpreso e gioiosonei loro ampi e soleggiati giardini verdeggianticon pergolati, pini, palme, pometi,… Continua a leggere

DA “CINAPOLI

di

Oggi, ed ora piĂš che mai, penso all’energia che c’era li fra di noi. Amici, e da studenti, insieme sempre come pure oggi. Ora però non c’è piĂš quella gente come era. Ricordo… Continua a leggere

Paradisiaco

di

Un cocktail d’Amore ci unisce ogni volta che ci vediamo. Ma anche da lontano Un sapore paradisiaco assapori di me, lo so e tu lo sa di me che, assaporo di te. Incontrare… Continua a leggere

La Vita

di

  Dopo tanto tempo Senza neanche pensarci Tra lacrime.. gioie e fantasie Finalmente è arrivato il mio giorno Con quattro parole vi voglio dire una cosa : Nella vita la felicitĂ  È una… Continua a leggere

CIELO STELLATO

di

Disteso nella notte lo sguardo s’innalza lestoe lontano nel dispersivo, limpido, cielo stellato.Si eleva lassĂš cosĂŹ vigoroso che in un istantevola via ad anni luce di distanza verso quellescintille luccicanti che contarle è… Continua a leggere

Se avessi detto “sĂŹ” ?

di

  La nonna era da un po’ partitaed io, solo, stavo correndo, spensierato, sul terrazzo del suo palazzo,quando, ad un trattoil mio sguardo, si posòsul verdeggiante e radiosogiardino lĂŹ di fronte,separatodalla via,e lĂŹ… Continua a leggere

ÂŤ Il Battello Della FelicitĂ  Âť

di

Impaziente ti aspetto Rinchiuso nel nostro grigio Castello privo di coperte, in balia del freddo

La Mia Guida

di

Vidi un varco, una luce mi chiamava…

Il mio cielo …

di

Alzo lo sguardo nell’azzurro del cielo infinito lo stesso che mi rilassa

Un anno a metĂ  !

di

Un anno interrotto, emozioni a metĂ , paure, dubbi e perplessitĂ , maturitĂ  o non maturitĂ , dove sta la normalitĂ ? Manca solo la quotidianitĂ , pensieri, ricordi, associazioni mentali, ormai lontani da noi : l’appello della… Continua a leggere

INESORABILE

di

Inesorabilmente Inesorabile. Il cuore pieno di sole e di gioia. Nelle due cupole. Inesorabile inesorabili siamo Noi .. Due Marco Ferri RIPRODUZIONE RISERVATA Fonti: Immagine nel testo ed in anteprima fornita dalla libreria… Continua a leggere

《 Telefonami 》

di

Una telefonata quotidiana,irrinunciabilea raccontare degli amorimorti ma futuri.Sempre col cuore apertomi ascolta, sbruffando un sorriso.La mia amica è liper gioire e sorridere assieme.È piena di lucee grande è il suo cuore.Lei è come… Continua a leggere

La Terra è stanca

di

Sin dalla genesi fui riccaoasi d’etra tersa salutare,di verde e azzurro lunisolare.S’erge nell’oscuritĂ  cosmicala mia celeste corona sferica.“Antico Paradiso Terrestre”, divinache l’uomo viola, non difende,a danno delle mie creature stupende.O uomo, venera la… Continua a leggere

CoronaVirus : un invisibile nemico

di

Invisibile. Un nemico invisibile ha fermato la quotidianitĂ . Senza avvertire colpisce imperterrito, celere, mettendo in ginocchio la giovane dama. Tutto intorno è deserto. Niente baci e abbracci, niente sacramenti e celebrazioni. Il mondo… Continua a leggere

La vita ai tempi del Covid 19

di

Ci sta che, durante la quarantena ci si lamenti. Specie oggi, un giorno di festa lo si deve sacrificare in casa; famiglie che in questo giorno erano consuetudinarie, nel trascorrerla fuori dalle rispettive… Continua a leggere

S i a m o

di

《 E forse oggi . . . ă€‹

di

[E forse oggi ritrovarsi al limite, soli e distanziati, in apprensione per i nostri cari e per un futuro sempre meno certo, presenza/assenza angosciante; e forse oggi sentire il mondo esterno palpitare malato… Continua a leggere

La Toscana per te : il Mondo

di

Ti regalerei la Toscana,

EternitĂ  : “LĂ , ove il tempo è ignoto, è dolce attesa”

di

LĂ , ove il tempo è ignoto, è dolce attesa, allegri pensieri, soavi canti a rallegrare. LĂ , luce immensa, all’uomo ignota, risplende illuminando la cittĂ  celeste. LĂ , ove le anime non cambiano mai, dove… Continua a leggere

Il David di Michelangelo

di

CosĂŹ come quella statua, guardo il viso stanco ma fiero. Fiero di guardar, voglioso di baciar. So che brami, so che vuoi. …. difficile dimenticar quando si Ama, quando si desidera. …. Le… Continua a leggere

Il Cattivo Delle Favole

di

Dentro la massiccia torre del castello di Wallestein, a oltre 1800 metri di altezza, un uomo era seduto davanti a una scrivania, sopra la quale erano sistemati un computer e una stampante, dalla… Continua a leggere

Quella sensazione che c’è da sempre

di

Non so, non so che dire.Mi ricordo anni di vitae tante abitudini, belle e sane abitudini, che avevamo.Ho tanta sana nostalgia;la nostalgia è data dai ricordi magici, dalle sensazioni e dai pensieri dolci… Continua a leggere

Ma C’è La Guerra !?

di

Vivo in una cittĂ  in guerra.Le strade vuote,allerta ovunque.Non riconosco nessun luogo.Segregati nell’ignoto,nella paura.È una guerra mondiale,è una guerra che prende tutto il mondo,tutto il globo.Nell’aria aleggia il mal sano mal senso,è virulento.Chi… Continua a leggere

Le Onde Sonore Dell’Amore

di

  Inossidabile al freddo dell’ inverno, non percepisco come si possa sentire freddo, perche’ la luce illumina il mio cuore ed un raggio di sole spezza questo silenzio, finche’ tutto questo sara’ nuovamente… Continua a leggere

Strani giorni avvolti da un silenzio surreale

di

Questi sono giorni assai strani. Siamo avvolti da un silenzio surreale, liquido, che avvolge tutte le nostre esistenze. Riesco a sentire il battito del mio cuore e dare voce ai miei pensieri mentre… Continua a leggere