Google+

L’Amore ritrovato

Lascia un commento

12/07/2018 di Antonella Stanzani

Ieri sera hanno dedicato, a techetechetè, una puntata intera ad #Al Bano e #Romina Power.

Sono rimasta incollata allo schermo perché questa è una coppia che mi è sempre piaciuta, che ha acceso in me la voglia di spiare una famiglia composta da due persone che apparentemente non avevano niente in comune.

Lui, proviene dai campi della Puglia ma ha una grande voglia di cantare perché la sua è una voce da gran tenore; lei, figlia di grandi vip Hollywoodiani, viene in Italia dove i riflettori dello spettacolo non si fanno scappare l’opportunità di lanciare sui set italiani, la figlia di Hollywood.

I due si incontrano, iniziano a lavorare insieme e scoppia l’amore. Avranno quattro figli e continueranno la loro vita artistica sui palchi delle canzoni e il loro amore, nelle terre del Sud a Cellino.

La loro vita è coronata da passione, rispetto e successi e la gente li ama perché rappresentano la felicità che tutti vorremo prima o poi avere.

Dopo la tragedia della figlia Ylenia, tutto si ferma e le loro strade si dividono per sedici anni.

Sono passati tutti questi anni per far capire ad entrambi che una storia come la loro non può avere una fine senza ma e senza se. Si ritroveranno sui palchi che li hanno resi famosi in tutto il mondo e a poco a poco, riprendono a cantare insieme e quel periodo temporale durato sedici anni sembra, ai nostri occhi, nemmeno esistito.

L’amore è anche questo; ci si può fermare per motivi anche gravi, ma quello che è stato rimane, e noi ce ne siamo già accorti.

Non potevano non tornare insieme. Avevano condiviso troppo, carriera e figli. Si erano amati troppo, quasi come nessun altro, almeno nel mondo dello spettacolo.

Il tempo passa ma ciò che è vero, rimane e rimane per sempre. Tanta felicità a Romina e ad Al Bano.

Annunci

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Gli ultimi 3 di :

Statistiche

Secondo le statistiche annuali #OneElpis è letto in gran parte mondo. Il Paese dove è più visualizzata è l’Italia con ben 13’124 visite. Al secondo posto ci sono gli Stati Uniti con 1'080 viste… al terzo il Regno Unito con 177 visite... poi la Spagna con 145, l'Irlanda con 131, Perù con 94, Messico con 76, Brasile con 53, Turchia con 44, Germania con 42. A seguire : Australia, Russia, Svizzera, Costa Rica, Francia, Polonia, Argentina, Grecia, Belgio, Repubblica Dominicana, Paesi Bassi, Giappone, Cina, Romania, Portogallo, Togo, Canada, Guatemala, Repubblica di Macedonia, Austria, Cile, Albania, Repubblica Ceca, Egitto, Colombia, RAS di Hong Kong, Israele, India, Ungheria, Danimarca, Lituania, Bulgaria, San Marino, Norvegia, Algeria, Uruguay, Moldavia, Paraguay, Corea del Sud, Venezuela, Slovenia, Aruba, Serbia, Ecuador, Libano, Città del Vaticano, Singapore, Svezia, Kuwait, Malta, Filippine, Marocco…

  • 46.575 visualizzazioni totali

Tag : @OneElpis
Hashtag : #OneElpis

Segui assieme ad altri 6.533 follower

© OneElpis

Ogni collaborazione con @OneElpis è da intendersi gratuita. Lo stesso Blog è "non profit". | Sono banditi testi che incitino a qualsiasi tipo di violenza, odio e razzismo. Non si ammette materiale blasfemo, provocatorio, offensivo o pornografico che leda la morale e la dignità dell’individuo. Sono rigorosamente vietati testi che non siano autentici e di proprietà propria. #OneElpis è in tal senso destituito da ogni responsabilità e si ritengono responsabili quegli stessi autori che presentino testi su cui non hanno nessuna proprietà. I diritti delle opere non vengono ceduti a @OneElpis e continuano a essere degli autori. Nessun uso dei testi qui pubblicati è consentito senza l’autorizzazione legittima e certificata del suo autore. OneElpis non ha nessuna responsabilità per copie o plagi dei testi dei collaboratori da parte di terzi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: