Google+

Un giorno in più

Lascia un commento

30/12/2017 di Antonella Stanzani

Oggi i ricordi rimbalzano nella mia mente come palline da ping pong.
Sarà  forse perché sono ancora influenzata e sarà  anche perché, stesa nel letto in loro compagnia, ascolto incessantemente la mia preferita, l’unica, la diva di tutti i tempi, la tanto amata “Whitney Hoston”.
I miei pensieri sono sempre rivolti a lui, a quel sentimento che ha reso possibile la nostra presenza su questo pianeta: “l’amore”.
Io, con l’amore ci sto facendo i conti e mi accorgo che, anche se a volte mi lamento, sono stata, in tutti i miei cinquantatré anni, una persona fortunata. Si lo sono stata e lo sono ancora, perché l’ho sempre incontrato e quando arrivava, l’ho sempre riconosciuto.
Non sono scesa mai a patti scomodi con lui, se c’era qualcosa che dentro di me non funzionava, mi allontanavo dando spiegazioni sincere e onoste. Si oneste, perché ho reso la mia vita un luogo dove l’onestà non deve soccombere a false ipocrisie o a situazioni scomode che possano causare dolore a me e agli altri.
Ecco, gli altri, li ho sempre messi al primo posto, anche se non li conoscevo e chi mi conosce bene sa perfettamente di cosa sto parlando.
E Whitney continua a cantare e io continuo a parlare.
Proprio non ce la faccio a stare zitta.
E perché dovrei? Ho il dono della parola e mi piace scrivere. Scrivere d’amore s’intende.
I ricordi, per Leopardi, erano  “un dolce naufragare in questo mare.”
Spero di essere stata precisa nella mia citazione poetica.
Io sono ancora qui e nessuno è  riuscito a spostarmi. L’amore si, eccome, mi sposta,  mi travolge e mi rende febbrile.
L’amore è tutto, è  il dono, il regalo supremo, il risultato della scienza più  fredda e calcolatrice.
C’è  qualcuno forse che riesca a vivere senza amore? Credo di no, anche l’uomo più  assurdo del secolo scorso aveva una donna e si chiamava Eva Brown.
La febbre mi da alla testa ma riesce  ancora a farmi ragionare.
A voi, che siete tutto ciò  che io sono, rivolgo il mio pensiero e spero sempre che rimaniate ancora un giorno e anche il giorno dopo e così  fino alla fine e anche per sempre. Si avete capito bene la parola, per sempre.

🔘 Antonella Stanziani

RIPRODUZIONE RISERVATA 

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Secondo le statistiche annuali #OneElpis è letto in gran parte mondo. Il Paese dove è più visualizzata è l’Italia con ben 13’124 visite. Al secondo posto ci sono gli Stati Uniti con 1'080 viste… al terzo il Regno Unito con 177 visite... poi la Spagna con 145, l'Irlanda con 131, Perù con 94, Messico con 76, Brasile con 53, Turchia con 44, Germania con 42. A seguire : Australia, Russia, Svizzera, Costa Rica, Francia, Polonia, Argentina, Grecia, Belgio, Repubblica Dominicana, Paesi Bassi, Giappone, Cina, Romania, Portogallo, Togo, Canada, Guatemala, Repubblica di Macedonia, Austria, Cile, Albania, Repubblica Ceca, Egitto, Colombia, RAS di Hong Kong, Israele, India, Ungheria, Danimarca, Lituania, Bulgaria, San Marino, Norvegia, Algeria, Uruguay, Moldavia, Paraguay, Corea del Sud, Venezuela, Slovenia, Aruba, Serbia, Ecuador, Libano, Città del Vaticano, Singapore, Svezia, Kuwait, Malta, Filippine, Marocco… #VivaOneElpis #OneElpisGo

  • 28,489 visualizzazioni totali

Tag : @OneElpis
Hashtag : #OneElpis

Segui assieme ad altri 7.081 follower

© 2016 – 2018 @OneElpis

TUTTI I DIRITTI RISERVATI | Ogni collaborazione con @OneElpis è da intendersi gratuita. | Sono banditi testi che incitino a qualsiasi tipo di violenza, odio e razzismo. Non si ammette materiale blasfemo, provocatorio, offensivo o pornografico che leda la morale e la dignità dell’individuo. Sono rigorosamente vietati testi che non siano autentici e di proprietà propria. @OneElpis è in tal senso destituito da ogni responsabilità e si ritengono responsabili quegli stessi autori che presentino testi su cui non hanno nessuna proprietà. I diritti delle opere non vengono ceduti a @OneElpis e continuano a essere degli autori. Nessun uso dei testi qui pubblicati è consentito senza l’autorizzazione legittima e certificata del suo autore. @OneElpis non ha nessuna responsabilità per copie o plagi dei testi dei collaboratori da parte di terzi.

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov   Gen »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: