Il colore non va in vacanza

Roberto Ricci
 
 
|   Svolgendo da parecchi anni la professione di parrucchiere (25 quest’anno), so benissimo che in estate le donne, trascurano i loro capelli, specialmente dal punto di vista del colore. Molte pensano, che basti già il sole e il mare a inaridirli, senza bisogno che lo faccia anche un trattamento chimico.
Innanzitutto, mi raccomando di utilizzare SEMPRE, colori senza ammoniaca e di
rivolgersi SEMPRE a professionisti del settore.
Diffidate da chi vi propone una colorazione a 15 o 20 euro. Un buon prodotto costa e a quei prezzi, non potrà mai esserlo.
Non sto parlando soltanto di cinesi. Ci sono anche molti Italiani che lo sono, pur non avendo gli occhi a mandorla.
Le allergie nel corso degli anni, prima o poi arriveranno.

Oggi, ci sono colorazioni che non soltanto sono naturali e senza additivi chimici, ma aiutano anche a idratare e dare lucentezza ai capelli.
Io utilizzo questi prodotti, ma per ovvie ragioni pubblicitarie, non posso farne i nomi.
Qual’è la colorazione più adatta per l’estate?
Principalmente è il biondo, nelle sue tante sfumature, anche se ovviamente questo va rapportato secondo la tipologia della persona.
Io consiglio comunque a tutte, di non fare mai un colore piatto e uniforme,
maggiormente soggetto a sbiadimento, e di giocare sempre con i riflessi di luce.
Ad esempio per un viso allungato, consiglio di equilibrare la verticalità del volto, creando dei punti luce più chiari all’altezza delle orecchie.
Al contrario invece per un viso rotondo, è opportuno schiarire la parte alta e le lunghezze, e riflettere i lati con sfumature leggermente più scure.
Un bravo parrucchiere, sa adattare senza problemi queste soluzioni a misura di viso.
D’estate, invito anche a non abbondare con i toni del rosso, perché fra i colori è uno dei più facili allo sbiadimento.
Utilizzate per il lavaggio, sempre uno shampoo specifico e una buona crema idratante.
Proteggete al mare i capelli con un olio non troppo grasso e risciacquateli sempre dall’acqua salata.
Dopo questi suggerimenti mi raccomando: in estate il colore non va in vacanza.
 
 
Roberto Ricci 



 
RIPRODUZIONE RISERVATA 

Annunci