Archivio Mensile: dicembre, 2016

Il Giardino dei Sogni

di

 Stefano Spinuzza  |  La poesia è una simbiosi accorata di sentimenti che riescono a sgorgare in modo dirompente, un sorriso lasciato al dilemma del tempo ed una domanda a cui si cerca disperatamente… Continua a leggere

Antonio Di Blasio “Nessun artificio, la sua è pura poesia”

di

    Antonio Di Blasio è un giovane poeta nativo di Atri, in provincia di Teramo. La sua poesia che esibisce una concreta adesione ad una spiritualità profonda si sostanzia dell’uso di termini… Continua a leggere

A due giorni da “Gigi and Friends” in diretta su Canale 5, Felice Romano si esibisce in una chiesa: è “boom” di consensi

di

A due giorni dal grande evento, il concerto di Capodanno capitanato da Gigi D’Alessio che vedrà la partecipazione di molti ospiti di spicco, tra cui Anna Tatangelo, Loredana Berté, Raf, Michele Zarrillo, Giovanni Caccamo, Sergio… Continua a leggere

Tagliatelle di seppie all’italiana

di

Scritto da Davide Ascione   -Cari amici lettori , per iniziare volevo augurare a tutti un buon Natale. A casa mia come di consueto, il pensiero principale è stato quello di individuare i… Continua a leggere

Il Grido della Fenice

di

E smettila di scappare, di trasformarti in cenere ogni volta che quella maledetta corda vibra. Vibra e riaccende quei ricordi che un tempo ti han fatto ardere dal di dentro sprigionando la luce e… Continua a leggere

L’Essenza Profonda dell’Amore : La Poesia de “Le Ali Spezzate”

di

  Se c’è una cosa che unifica tutto il nostro Pianeta quello è l’amore, che valica le montagne, che solca gli oceani, che attraversa i deserti, per il quale non esiste né Occidente,… Continua a leggere

Quando nasce in Italia il cinema horror ?

di

Sembra difficile dare una risposta a questa domanda, ma in realtà non lo è. Possiamo tranquillamente dare come data il 1957, anno in cui esce “I Vampiri” di Riccardo Freda, un bellissimo gotico… Continua a leggere

Sempre e mai più

di

  Dov’è l’amor de la mia vita Dov’è l’amor de la mia essenza Che forte mi fa sentir la sua presenza E il mio essere con essa va riempito. La trovai un giorno… Continua a leggere

“La Civiltà delle Macchine”, un’osmosi fra arte e tecnica: come cambia il Bel Paese a cavallo degli anni ’50-’60

di

Scelto come tema di approfondimento dalla Prof.ssa di Letteratura Italiana Contemporanea, Laura Cannavacciuolo, dell’Università di Napoli “L’Orientale”, Salvatore Varriale e Roberta Raffone, studenti della Facoltà di Lingue e Culture Comparate, hanno analizzato la… Continua a leggere

Jack, c’est moi ! (In viaggio con Kerouac)

di

Scritta da Sebastiano Impalà   – Viaggiai per lungo tempo per le strade polverose dell’America col mio pick-up arrugginito e sbullonato per ritrovar la quiete nei corridoi obliqui della mia infelicità. Bevvi moltissimo,… Continua a leggere

Figure Retoriche di Suono : “Le Onomatopee”

di

    L’onomatopea è una figura retorica che riproduce, attraverso i suoni linguistici di una determinata lingua, un rumore o un suono mediante un procedimento iconico tipico del fonosimbolismo. Spesso si usano in… Continua a leggere

Il “Sentimento dell’Esserci” di Pietro Romano

di

Pietro Romano nasce a Palermo il 20 giugno del 1994. Studia presso il liceo classico “Vittorio Emanuele II” e successivamente si laurea presso la Facoltà di Lettere di Palermo. Chi è il tuo… Continua a leggere

IL GUERRIERO

di

Stefano Spinuzza   | Bisogna saper essere guerrieri della vita, incanalare la brezza del maestrale e renderla per l’ eternità. Non si deve precipitare oltre il giaciglio dell’ abisso, nel dirupo dell’ incoscienza… Continua a leggere

Il ragazzo che amava sorridere

di

Stefano Spinuzza   |  In una montagna di sabbia, solo macerie rimane da tanta rabbia. La notte squarcia sempre il silenzio ed il volto di una bambina velata, farà da scudo alle difese… Continua a leggere

La tua Lacrima

di

Si è in te anticipato ogni mio desiderio di vita. La mia anima, forse non sai, è nel tuo scialle, che vesti e stringi di sera, quando è poca cosa pure l’ago tuo… Continua a leggere

Perchè scrivere

di

Chiedi cosa significhi, ancora bene non so. Accade in un qualche reciso tralasciato non-dove. Animo di scrutare non ho, né sguardo. Forse, perché a noi l’essere qui, occhio appannato, è molto, non mancanza.… Continua a leggere

L’incredibile trasformazione di Trunks del futuro (未来トランクス)

di

 Come molti di voi ben saprete, il ritorno di #Trunksdelfuturo è stato molto apprezzato dal pubblico anche se un po’ azzardato visto il cambio di stile grafico. Tuttavia ciò mostra che #DragonBall ha ancora… Continua a leggere

Riso venere con rucola e pollo

di

  | Dopo aver elencato dunque alcuni dei tanti ingredienti che potrebbero rendere “migliore”, la vita sessuale ed amorosa di ognuno di noi, vi lascerò una ricette da poter fare al vostro lui… Continua a leggere

Dimmi cosa mangi e ti dirò chi sei

di

Una frase molto nota dice: dimmi cosa mangi e ti dirò chi sei. Dal modo di mangiare di una persona possiamo definirne tanti aspetti del suo carattere, dunque, riusciremmo anche ad immaginare il… Continua a leggere

Caro babbo Natale, era bello attenderti

di

Caro babbo Natale, era bello attenderti da bambina, con la spontaneità dei bambini nell’attesa del tuo arrivo!… Da adulta tutto è diverso, ogni anno l’attesa di te coincide con fatti ed avvenimenti che… Continua a leggere

L’ indifferenza è la rovina dei popoli, delle persone, della vita stessa

di

E’ una piaga che purtroppo, oggi, è molto diffusa, che si parli di politica, impegno sociale, cultura, di umanità. Siamo davanti ad un abominevole crogiuolo di vittore della mera sopravvivenza sull’esistenza. Le coscienze… Continua a leggere

“Amor che move ‘l sole e l’altre stelle”

di

  Come racchiudere il concetto dell’amore in una semplice immagine ? Ecco, è di questo che si tratta. Persino un manga, un anime, un fumetto possono farlo. A mio parere, Sword Art Online… Continua a leggere

“Non tocca a noi dominare tutte le maree del mondo”

di

“Non tocca a noi dominare tutte le maree del mondo; il nostro compito è di fare il possibile per la salvezza degli anni nei quali viviamo, sradicando il male dai campi che conosciamo,… Continua a leggere

IL GRANDE SENTIMENTO DELL’AMORE

di

Paola Vecchietti   |  L’Amore niente prende e tutto da’ perché è impregnato di generosità. Lo si può’ vivere a qualunque età perché limiti esso non ha. Giovani,bambini,adulti tutti di amare son liberi… Continua a leggere

LA LIBERTA’ DELL’ESSERE, DI PENSARE, DÌ ESSERE DIVERSI ED UNICI

di

Paola Vecchietti   |  Tutti noi, com’è umano che sia andiam cercando l’agognata libertà, che ci sfugge tuttavia, perché così preziosa che senza di lei non possiamo proprio stare ma il suo gran… Continua a leggere

Nel corso della vita nulla per scontato si dovrà mai dar

di

A cura di Paola Vecchietti   |  All’improvviso tutto potrà diventar complicato. L’Attività più semplice e naturale un triste giorno non la riuscirai più a far….. Lo sconforto ci potrà intrappolar e nella… Continua a leggere

Scritto sull’amore

di

Ogni pianto è una storia che galleggia tra le fessure della pelle che scende e che penetra su di esse, la statua in frantumi di ieri. Inizio a scrivere sull’amore non conoscendolo come… Continua a leggere

In bilico tra illusione e realtà: il Manifesto dei Sognatori

di

  Quella che leggerete è una personale riflessione sull’Immaginazione e sul Sogno. L’Immaginazione è un qualcosa di innato, di indicibile. Può essere messa in moto da un’immagine, un ricordo, un sapore, un suono o… Continua a leggere

Eccoti

di

Ed è come se tutto fosse ritornato al suo posto,finalmente. Dopo secoli che cercavi te stessa e ti sei persa pensando di essere in casa di un’altra. Hai cercato di nascondere come stavi,hai… Continua a leggere

Il Profumo della Speranza

di

  Bosco… Bosco solitario Vieni a me … Natura, ispirami! Natura, ringiovaniscimi ! Natura, rinvigoriscimi! Mentre lentamente Muoio dentro Ricerco te, dolce odore latente Non ti vedo Ma ora vivo Assaporando la speranza… Continua a leggere